IL MIGLIOR FONDELLO PER L’INDOOR CYCLING
La tendenza in linea generale è la predilezione nell’indoor training per un pantaloncino con un fondello meno ingombrante rispetto a quelli cui eravamo abituati in passato, ma con...
Sui rulli, nell’allenamento indoor, si pedala quasi sempre seduti in sella. Quale tipo di fondello è bene scegliere? con che caratteristiche? Ne ho parlato con Niklas Quetri di ASG BIKE SCIENCE e con Gianluigi Piacentini, responsabile dello sviluppo prodotto della nostra linea di abbigliamento dedicata. Queste le conclusioni.

La tendenza in linea generale è la predilezione nell’indoor training per un pantaloncino con un fondello meno ingombrante rispetto a quelli cui eravamo abituati in passato, ma con una densità maggiore. Questo perché, con le ore di utilizzo, il materiale dei fondelli tradizionali tende a perdere le proprietà originarie, si schiaccia e migra lateralmente.

“Questo fenomeno – mi spiega Niklas – può provocare alcuni problemi, sia perché si creano degli sfregamenti frequenti nella parte interna della coscia, sia perché viene a mancare la sufficiente quantità di materiale interposta tra le ossa ischiatiche e la sella. È invece molto più utile un fondello più sottile ma molto più denso e costruito con tecnologie all’avanguardia che non ne facciano perdere le caratteristiche intrinseche”. L’allenamento indoor, comporta oltretutto una grande modifica dei meccanismi di termoregolazione. “Il corpo infatti – continua Niklas – si setta su un incremento anche importante della sudorazione, che porta il fondello, così come tutto l’abbigliamento, ad intridersi facilmente di acqua. Meno materiale c’è nel fondello, maggiore è la sua qualità e quindi la sua resa, meno si bagnerà e meno provocherà eventualmente problemi di sfregamento. La densità dei materiali impiegati, tra l’altro aiuta molto a proteggere l’atleta che, durante soprattutto le fasi più intense del training, tenderà a scivolare verso la punta della sella”.

Per i prodotti in gamma nella linea DF, con Gianluigi abbiamo scelto un fondello molto performante in questo senso.
“Esatto, il fondello Zenith Gold Edition, impiegato nei pantaloncini della linea, è il risultato di una serie di rigorosi test e di severi protocolli di laboratorio di La Fonte Pad, il fornitore scelto. Progettato per i ciclisti più esigenti, questo fondello garantisce prestazioni senza paragoni anche nelle condizioni più difficili, come l’elevata sudorazione determinata dal ciclismo indoor e la prolungata permanenza in sella. Comfort, elasticità, eccellente traspirabilità e rapida asciugatura sono garantiti dall’altissima qualità del tessuto impiegato. Un’ottima protezione nei punti di massima pressione è assicurata da schiume ad alta densità, sagomate con la 3X Technology e inserti SAT”